Polpette di pane, la ricetta della nonna

Le polpette di pane era un piatto che preparava spesso mia nonna Pina. Usava il pane che avanzava e creava un impasto molto saporito e profumato. Noi nipoti ne andavamo matti perché al contrario delle solite polpette lei metteva un ingrediente speciale: la menta. La raccoglieva fresca nel terreno di fronte casa e la tritava finemente per dare quel tocco di freschezza e soprattutto di unicità. Inoltre mia nonna dopo aver creato l'impasto lo faceva riposare in frigorifero per far si che tutti i sapori fossero amalgamati. Questa è una ricetta "libera" dove le quantità non sono predeterminate ma variano in base ai vostri gusti

Ingredienti

  • pane raffermo
  • uova q.b.
  • menta q.b.
  • sale e pepe
  • parmigiano q.b.
  • 1 lt olio di arachidi (per friggere)

Procedimento

Per preparare le polpette di pane iniziare a mettere il pane raffermo in ammollo con acqua fredda facendolo ammorbidire per bene. Successivamente con un coltello togliere la crosta esterna del pane e strizzare bene la mollica in modo da far perdere tutta l'acqua che contiene. Se necessario strizzate una seconda volta.

A questo punto possiamo aggiungere gli ingredienti partendo dalle uova intere, il parmigiano grattugiato, sale e pepe ed infine la menta tritata. Regolatevi voi con gli ingredienti in modo da ottenere un composto sodo e leggermente bagnato. Farlo riposare in frigorifero per circa un'ora coperto con la pellicola.

Dopo un'ora, scaldare in una pentola l'olio di arachidi portandolo alla temperatura di 180°C, prelevare un po di impasto e dare la forma desiderata (io preferisco le polpette schiacciate e rotonde perché si cuociono meglio al loro interno). Friggere da ambo i lati fin quando non raggiungono un colore dorato quasi marroncino, così saranno croccantissimi. Sistemare le polpette in un vassoio con carta assorbente e servire calde.

Polpette di pane: i consigli dello chef

Potete sostituire il parmigiano reggiano con il pecorino, in questo modo le polpette di pane saranno ancora più saporite.

Se vi è piaciuta questa ricetta provate anche le polpette di parmigiano

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)