Paccheri con gamberi, nocciole e finocchietto

I paccheri con gamberi, nocciole e finocchietto selvatico, sono un primo piatto molto gustoso e facile da preparare. Una pasta importante per le grandi occasioni o quando si ha voglia di qualcosa di bello e buono. Il sughetto che accompagnerà i paccheri sarà la bisque di gamberi, facile da preparare ma servono degli accorgimenti particolari che vi darò. Per il resto la croccantezza delle nocciole e il profumo inconfondibile del finocchietto selvatico andranno a completare il piatto con un equilibrio di profumi, sapori e consistenze.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g paccheri
  • 400 g gamberi
  • 1 spicchi d'aglio
  • 150 g nocciole
  • 1 ciuffo di finocchietto selvatico
  • 1/2 bicchiere di brandy
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

Per la bisque

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere di brandy
  • 1/2 cipolla
  • 1 ciuffo di sedano
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • Bucce e teste dei gamberi
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Per preparare i paccheri con gamberi, nocciole e finocchietto selvatico, iniziare a lavare e pulire i gamberi (conservando i gusci e le teste), lasciandone 4 interi per decorare. Lavare, pulire e tagliare a pezzi grossi sedano, carota, cipolla e uno spicchio d'aglio. Metterli in una pentola insieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva, i gusci e le teste dei gamberi.

Rosolare a fiamma vivace e successivamente sfumare con mezzo bicchiere di bandry. Far evaporare l'alcol, aggiungere il concentrato di pomodoro e l'acqua. Cuocere a fiamma dolce con coperchio per 1 ora. Trascorso il tempo, filtrare il liquido e metterlo da parte. La bisque è pronta!

Paccheri con gamberi: prepariamo il sughetto

In una padella rosolare uno spicchio con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, aggiungere i gamberi sgusciati e i 4 interi, rosolare con sale e pepe per qualche minuto. Infine sfumare con il mezzo bicchiere di brandy e far evaporare l'alcol, quindi togliere i 4 gamberi interi, aggiungere la bisque e far cuocere fino a formare un sughetto semiliquido.

Tostare leggermente le nocciole nel forno in modo da tirar fuori tutti i profumi. Tritarli grossolanamente con un coltello e metterli da parte. Tritare anche il finocchietto selvatico ed aggiungerlo nel sughetto.

In una pentola con abbondante acqua salata, cuocere i paccheri al dente, scolare e versare nella padella, mantecare per qualche minuto e servire nei piatti aggiungendo la granella di nocciole, un ciuffetto di finocchietto selvatico e un gambero. I paccheri con gamberi, nocciole e finocchietto selvatico è pronto!

Se ti piacciono i paccheri CLICCA QUI

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)