Caciocavallo alla griglia con salsa al miele

Il caciocavallo alla griglia con salsa al miele è un piatto antico della Basilicata. La produzione del caciocavallo podolico nella regione è molto diffusa e ne fa uno dei formaggi più pregiati, a tal punto da essere un presidio slow food. Il caciocavallo podolico si presta molto bene a lunghe stagionature, infatti le pezzature che vanno dai 4 agli 8 kili possono arrivare fino a quattro-cinque anni di stagionatura. Questo pregiato formaggio viene ottenuto dalla razza podolica, molto diffusa sugli appennini del meridione, oggi però ridotta a circa 25 mila esemplari. Per questo è una razza da salvaguardare. Il caciocavallo alla griglia con salsa al miele è una preparazione molto semplice, si può anche cuocere il caciocavallo nella brace per avere un risultato ancora migliore.

Ingredienti per 6 persone

  • 900 g caciocavallo podolico
  • 200 g miele
  • 1/2 bicchiere olio extravergine di oliva
  • 1 kg pane casareccio
  • origano q.b.

Procedimento

Per preparare il caciocavallo alla griglia con salsa al miele, iniziare a tagliare a fette il caciocavallo podolico dello spessore di circa 1 centimetro, quindi ungerlo con olio extravergine di oliva e cospargerlo con poco origano. Nel frattempo accendere la griglia (meglio se a carbonella), oliare con uno strofinaccio la base e a calore forte adagiare il caciocavallo podolico procedendo così con una normale cottura alla griglia da ambo i lati. 

A cottura ultimata, disporre il caciocavallo podolico grigliato in un piatto (2 fette a testa), cospargere con il miele e servire con delle fette di pane casareccio anch'esso passato sulla griglia. Il nostro caciocavallo alla griglia con salsa al miele è pronto!

Caciocavallo alla griglia con salsa al miele: i consigli dello Chef

Se il sapore dell'origano non è di vostro gradimento, potete sostituirlo con il timo o il rosmarino seguendo lo stesso procedimento. Infine se amate il piccante potete aggiungere il peperoncino quando cospargerete di olio extravergine di oliva le fette di caciocavallo.

Se ti è piaciuta questa ricetta regionale prova anche gli involtini di pesce spada alla siciliana

Nessun commento ancora

Lascia un commento