Cannoli di ricotta salati

I cannoli di ricotta di bufala salati sono un appetitoso e particolare antipasto o stuzzichino per accompagnare un buon aperitivo. E' la riproduzione del classico cannolo siciliano ma nella versione salata. La buccia del cannolo sarà fatta con l'impasto della pizza, mentre al suo interno andremo a mettere la ricotta di bufala e dei pezzettini di provola affumicata. Mentre decoreremo con del pomodorino pachino per richiamare la ciliegia candita e delle foglie di basilico. Insomma un piatto sfizioso e semplice da preparare.

Ingredienti

Per la buccia dei cannoli

  • 250 g farina 00
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 125 g di acqua tiepida
  • 7 g di sale marino fino
  • 5 g lievito
  • 1 lt olio di arachidi (per la frittura)

Per il ripieno

  • 500 g ricotta di bufala o vaccina
  • sale e pepe q.b.
  • 30 g parmigiano reggiano
  • provola affumicata 200 g
  • pomodori ciliegino q.b.
  • basilico q.b.

Procedimento

Per preparare i cannoli di ricotta di bufala salati, iniziare con l'impasto. In una bacinella capiente di plastica, versare l'acqua tiepida, successivamente mettere il lievito e farlo sciogliere con le dita. Dopo aver sciolto il lievito versare la farina 00 ed iniziare ad impastare il composto per circa 10 minuti. Quindi versare i due cucchiai di olio extravergine di oliva, il sale e continuare ad impastare per altri 10 minuti. Così facendo l'impasto risulterà abbastanza morbido e la levitazione sarà migliore.

La dose di acqua può variare a seconda dell'umidità che contiene la farina, io consiglio di versarla man mano fino ad ottenere un composto non appiccicoso. Dopo 20 minuti coprire l'impasto con una canovaccio bagnato e far lievitare per almeno 2-3 ore.

Cannoli di ricotta salati: prepariamo il ripieno

In una bacinella lavorare la ricotta di bufala fino a renderla abbastanza omogenea e cremosa. Unire il pepe e se necessario il sale ed il parmigiano reggiano. Infine tagliare la provola affumicata a cubettini piccolini e versare dentro il composto di ricotta. Mescolare bene e disporre in frigo.

Cannoli di ricotta salati: la cottura della buccia

Passate le tre ore, su un tavolo pulito e spolverato di farina, stendere l'impasto con l'aiuto di un mattarello dello spessore di 1/2 centimetro circa. Se il tavolo è piccolo o l'impasto che avete fatto è grande, potete dividerlo in più pezzi e stenderlo man mano. Con l'aiuto di un coppapasta ricavare dei cerchi e arrotolarli nelle forme per cannolo, sigillare bene le estremità e metterli da parte.

In un pentolino portare alla temperatura di 180°C l'olio di arachidi ed immergere le nostre forme. Una volta ottenuto un colore ben dorato, scolare e depositare su un vassoio con della carta assorbente. Aspettare un po che si raffreddino, sformare e mettere da parte. Ripetere l'operazione fino a terminare l'impasto.

Cannoli di ricotta salati: Riempiamo i cannoli e gustiamoli!

Una volta finito di friggere le bucce, prelevare il composto di ricotta dal frigo e con l'aiuto di un cucchiaio riempire i cannoli. Terminata questa operazione, adagiare i cannoli in una teglia antiaderente e terminare la cottura in forno per 5 minuti a 180°C in modo da far sciogliere la provola affumicata. Togliete i cannoli di ricotta salati dal forno, guarniteli con i pomodorini ciliegino tagliati a metà e delle foglie di basilico. Servire caldi e buon appetito!

I consigli dello Chef

Se vi avanza della ricotta potete metterla dentro una sac a poche e creare dei ciuffetti per decorare il piatto. Se amate la rucola potete sostituirla alle foglie di basilico.

Nessun commento ancora

Lascia un commento