Insalata polpo e patate tiepida

L' insalata polpo e patate tiepida è un antipasto della tradizione culinaria siciliana. Questo piatto viene però anche usato in altre regioni d'italia. Ad esempio la versione ligure prevede l'aggiunta dei fagiolini, la versione napoletana prevede l'aggiunta delle olive di Gaeta. Insomma ogni regione tende a personalizzare questo piatto. Il polpo che useremo sarà quello di scoglio, la qualità più pregiata dalle carni saporite e consistenti.

Quando andate a comprare il polpo fate attenzione alle file delle ventose, devono essere due e simmetriche tra di loro, altrimenti si tratta di un'altra tipologia di polpo chiamato volgarmente "polpessa", dalle macchie bianche e di qualità più scarsa. Non è assolutamente la femmina del polpo!

Le patate useremo quelle a pasta gialla farinose, li faremo bollire con l'aggiunta di aceto per evitare che si disfino.

Ingredienti per la cottura

  • polpo di scoglio (peso 1 kg)
  • 1 kg di patate
  • 1 foglia di alloro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di aceto bianco

Per la citronette

  • 65 g succo di limone
  • 65 g olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo

Procedimento

Per preparare l' insalata polpo e patate tiepida, iniziare a pulire e lavare bene il polpo. ( Se usate un polpo fresco, vi consiglio di batterlo con un mattarello per ammorbidire le carni, in alternativa potete congelare il polpo crudo per due giorni e cucinarlo successivamente).

Insalata polpo e patate tiepida: la cottura

Nel mentre mettere una pentola con dell'acqua a bollire insieme al sale, la foglia di alloro e il mezzo bicchiere di vino bianco. Immergere solamente i tentacoli del polpo e risollevarlo su, ripetete l'operazione per tre volte in modo da arricciare i tentacoli e successivamente immergetelo totalmente e coprite con un coperchio. Cuocere per circa 40 minuti ( per vedere se è cotto infilzare una forchetta tra la testa e i tentacoli, se non farà molta resistenza allora il polpo è cotto). Tenere in caldo.

Nel frattempo lavare e pelare le patate, quindi tagliarli a cubetti. Far bollire dell'acqua in una pentola con l'aceto e un pizzico di sale, mettere dentro le patate e cuocere per circa 20 minuti ( controllate la cottura delle patate assaggiandone una, dovrà risultare morbida dentro e croccante fuori). Una volta cotte tenerle in caldo.

Insalata di polpo e patate tiepida: Prepariamo la citronette e serviamo il piatto

In una ciotola di plastica versare il succo di limone ed il prezzemolo tritato finemente. Con l'aiuto di una frusta incorporare l'olio a filo ed infine aggiustare di sale e pepe.

A questo punto, tagliare il polpo a tocchetti di circa 2-3 centimetri e versarlo in una ciotola capiente, aggiungere le patate ed infine la citronette. Amalgamare il tutto e fare insaporire per circa 10 minuti. L' insalata polpo e patate tiepida è pronta per essere servita.

I consigli dello Chef

Potete sostituire la citronette con un pesto di basilico in modo da creare una ricetta diversa e particolare.

Se vi è piaciuta questa ricetta con il polpo, allora provate anche questa: Polpo gratinato all'arancia.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento