Linguine al pesto mediterraneo e tartufo

Le linguine al pesto mediterraneo e tartufo nero è un primo piatto semplice e veloce da preparare. Il pesto l'ho chiamato così perché racchiude al suo interno i sapori del mediterraneo: olive, capperi, pomodori secchi e mandorle. Quattro semplici ingredienti che insieme sprigionano una sinfonia di profumi e sapori. Inoltre per rendere il piatto "elegante" ho aggiunto del tartufo nero (se vi piace il tartufo provate anche questa mia ricetta CLICCA QUI) che fa fare un salto di qualità al piatto. 

Ingredienti per 4 persone

  • 360 g linguine
  • 65 g pomodori secchi
  • 65 g olive nere
  • 25 g mandorle
  • 25 g capperi
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 4 foglioline di basilico
  • sale e pepe q.b.
  • 60 g tartufo nero fresco
  • 40 g pecorino grattugiato

Procedimento

Per preparare le linguine al pesto mediterraneo e tartufo nero, iniziare a lavare i pomodori secchi e i capperi per togliere il sale in eccesso e asciugarli molto bene. In un mixer mettere i pomodori secchi, le mandorle, i capperi e le olive nere denocciolate. Frullare il tutto per qualche minuto fino ad ottenere una consistenza granulare. Versare il pesto in una bacinella, aggiungere i 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, le foglioline di basilico tritate finemente e il pecorino grattugiato. Mescolare il tutto con un cucchiaio e regolare di sale e pepe.

Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata e cuocere le linguine al dente. Scolare la pasta, tenendo un pò di acqua di cottura da parte e versare le linguine nella bacinella con il pesto mediterraneo, mantecare energicamente e se risulterà asciutto versare poco alla volta l'acqua di cottura.

Linguine al pesto mediterraneo e tartufo: Come impiattare

Con l'aiuto di un forchettone e un mestolo formare un nido di pasta e adagiarlo al centro del piatto, sopra il nido mettere il tartufo nero tritato finemente.

I consigli dello chef

Potete sostituire il basilico con la mentuccia, se amate gli agrumi potete aggiungere la buccia di limone grattugiata alla fine.

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)