Riso venere con gamberi al campari e calamari

Il riso venere con gamberi al campari e calamari è un primo piatto di pesce molto particolare. Il riso venere è una varietà orientale integrale di colore nero coltivato in oriente. E' molto ricco di fibre e sali minerali, emana dei profumi particolari ed il colore conferisce una nota cromatica unica al piatto. In questa mia ricetta ve lo presento saltato in padella con la bisque di gamberi e accompagnato da gamberi rossi marinati al campari e tentacoli di calamari croccanti. Un contrasto crudo-cotto che vi lascerà senza parole, un piatto da provare e da gustare.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g riso venere
  • N2 tentacoli di calamari
  • N 16 gamberi rossi media grandezza
  • 1 bicchiere di campari

Per la bisque di gamberi

  • 1/2 cipolla
  • Costa di sedano
  • N 1 carota
  • teste dei gamberi
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di brandy

Procedimento

Per preparare il riso venere con gamberi al campari e calamari, iniziare a sgusciare i gamberi lasciando attaccata solo la coda e metterli a marinare nel campari con sale e pepe per circa 1 ora in frigo.Pulire i tentacoli di calamari e tagliarli in 4 parti.

Riso venere con gamberi al campari e calamari: prepariamo la bisque

In un pentolino mettere mezza cipolla, il sedano, la carota, i cucchiai di olio extravergine d'oliva e le teste dei gamberi. Rosolare il tutto per circa 5 minuti a fiamma media e successivamente aggiungere dell'acqua. Far cuocere per circa 1 ora e comunque fin quando non si è ristretto per più della metà.  A questo punto togliere le verdure e frullare il brodo con le teste dei gamberi, infine filtrare con un colino ed ecco pronta la nostra bisque di gamberi.

In un pentolino fare bollire dell'acqua e cuocere i tentacoli dei calamari per circa 10 minuti, quindi scolare e rosolare in padella con un po di olio extravergine d'oliva a fiamma media in modo da renderli croccanti. Una volta cotti metterli da parte

In una pentola con abbondante acqua salata cuocere il riso venere, successivamente scolare e versare in una padella con un filo d'olio extravergine d'oliva. Far saltare il riso in padella aggiungendo di tanto in tanto la bisque di gamberi per circa 5 minuti. Il riso venere con gamberi al campari e calamari è pronto.

Riso venere con gamberi al campari e calamari: come impiattare

Versare il riso venere a specchio su un piatto adagiare sopra i gamberi marinati al campari e i tentacoli di calamari croccanti. Potete aggiungere per dare un tocco di colore dei fiori commestibili. Buon appetito, il riso venere con gamberi al campari e calamari è pronto!

Se vuoi creare un menù di pesce abbina questo primo piatto agli involtini di pesce spada alla siciliana

Nessun commento ancora

Lascia un commento