Involtini di pesce spada alla siciliana

Gli involtini di pesce spada alla siciliana, sono un secondo molto veloce e soprattutto molto gustoso, al suo interno racchiude tutti i sapori e profumi della Sicilia che vengono esaltati dalla cottura alla brace. I pinoli e l'uvetta sultanina (passolina) conferiscono al piatto un gusto particolare. Entrambi questi ingredienti sono molto usati in moltissime preparazioni dell'isola. Insieme al pesce spada che è presente anch'esso nei piatti più rinomati della cucina Siciliana.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg pesce spada
  • 3 alici sott'olio
  • 2 cucchiai di passoline (uvetta sultanina)
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 250 grammi di pangrattato
  • 80 grammi di caciocavallo semi stagionato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Una cipolla per confezionare gli involtini
  • 3 spicchi d’aglio
  • Un bel ciuffo di prezzemolo
  • Foglie di alloro q.b.
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Per preparare gli involtini di pesce spada alla siciliana, iniziamo tagliando il pesce spada a fettine sottili (circa 40 grammi a fettina) con l’affettatrice, prenderne circa 300 grammi e tritarlo con un coltello.

Soffriggere l’aglio tritato finemente, aggiungere le alici e far sciogliere, mettere il pesce spada ed insaporire il tutto. Successivamente, aggiungere il prezzemolo ed infine unire circa 150 grammi di pane grattugiato, il formaggio grattugiato, le passoline e pinoli. Aggiustare di sale e pepe e fare insaporire per pochi minuti.

Adagiare su ogni fettina di pesce spada un poco del condimento appena ottenuto, quindi avvolgerli in modo da formare degli involtini e, dopo averli arrotolati, spennellarli con l’olio extravergine d'oliva e poi passarli nel pane grattugiato rimasto (l’impanatura esalta la morbidezza ).

Man mano che li confezionate preparare lo spiedino procedendo come segue: in una stecca da spiedo infilzare una sfoglia di cipolla, una foglia di alloro e l’involtino e poi continuare con cipolla, alloro e involtino. Comporre uno spiedino di quattro involtini e terminare con alloro e cipolla. Procedere così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Involtini di pesce spada alla siciliana: la cottura

Una volta completati passateli alla brace, altrimenti in alternativa si può benissimo usare anche una piastra adatta allo scopo.

Servire gli involtini alla siciliana ben caldi con delle fettine di limone e del prezzemolo per decorazione.

I consigli dello Chef

Formate una salsa speziata al limone, frullando in un mixer il limone e aromi a vostro piacimento, aggiungendo olio Extra Vergine D'oliva a filo fino a formare un crema densa. Disponetela accanto agli involtini con del pepe rosa tritato finemente.

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)