Pane rustico fatto in casa, ricetta semplice

Il pane rustico è una ricetta semplice che ha bisogno poco tempo di lavorazione. E' il classico pane fatto in casa, gustoso e facile da preparare. Ottenuto da una miscela di due farine, la tipo 0 e la integrale, a cui uniamo sale, zucchero, lievito e olio extravergine di oliva. Tutti possono prepararlo in quanto non occorre alcuna abilità particolare.

Ingredienti per 2 filoni da 500 g ciascuno

  • 350 g farina tipo 0
  • 350 g farina integrale
  • 6 g lievito secco di birra o 18 g lievito fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 22 g sale fino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 400 g acqua

Procedimento

Per preparare il pane rustico in casa, iniziare a pesare tutti gli ingredienti. In un pentolino o nel microonde scaldare l'acqua fino alla temperatura di 27 °C. Riempire un bicchiere sottraendola all'acqua totale dell'impasto, aggiungere il cucchiaino di zucchero e il lievito secco, far sciogliere il tutto e lasciarlo riposare per qualche minuto (questo procedimento serve a riattivare il lievito secco).

Pane rustico: l'impasto

Su un piano mescolare le due farine e formare una fontana, versare al centro il bicchiere di acqua in cui avete sciolto il lievito di birra secco e lo zucchero ed iniziare ad impastare per qualche minuto. Versare altra acqua e continuare ad impastare energicamente. A questo punto aggiungere il sale fino e tutta l'acqua, continuare ad impastare ed infine aggiungere i due cucchiai di olio extravergine di oliva. Formare un panetto liscio ed omogeneo, coprire con un canovaccio bagnato e far lievitare per 3 ore a panetto unico. Passato il tempo dividere il panetto in due metà, dare la forma desiderata e lievitare nuovamente per due ore. 

La cottura

Sistemare il pane su una teglia e cuocere a 200°C per circa 30 minuti. Sfornare e far raffreddare su una griglia in modo che non formi umidità. Il pane rustico è pronto.

Con questo tipo di pane potete anche preparare le mie bruschette CLICCA QUI per la ricetta

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)