Crespelle o crepes

Le crespelle o crepes in francese, sono una preparazione dolce o salata con consistenza morbida, cotta su un padellino antiaderente ben caldo imburrato leggermente. E' un composto semplice da preparare e si presta a varie ricette, anche al forno. Ottime come primo piatto (Clicca qui per la ricetta delle crespelle alla fiorentina) ma anche come dessert accompagnati da panna montata. La ricetta è composta da pochi ingredienti semplici e possono essere preparate anticipatamente e farcite successivamente. Questa è la ricetta delle crespelle o crepes salate, ma come vedremo in seguito basterà qualche piccolo accorgimento per renderle dolci.

Ingredienti

  • 1 litro di latte
  • N 6 uova medie 
  • 500 g farina 00
  • 10 g di sale fino
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 60 g burro fuso freddo

Procedimento

Per preparare le crespelle o crepes , mettere in una bacinella le uova intere con l'aggiunta di sale, e noce moscata. Unire la farina ed amalgamare il tutto senza formare grumi, aggiungere il latte ed infine il burro fuso freddo. Lasciare riposare il composto coperto da pellicola in frigorifero per almeno un' ora. 

Crespelle o crepes : la cottura

Scaldare il padellino lionese antiaderente appena unto con il burro, versare un mestolo di composto e imprimere un movimento rotatorio in modo da coprire tutta la base formando uno strato sottile; mettere a fiamma dolce finché si rassodi, girare con una spatola in acciaio oppure se siete bravi con un movimento dal basso verso l'alto far saltare la padella afferrandola dal manico. Attendere qualche istante e rovesciare su un panno asciutto in modo da far assorbire l'umidità.

Crespelle o crepes : utilizzo in cucina

Si utilizzano per primi piatti salsati e ripieni, per minestre, per rotoli con mousse fredda, con farce a base di carne e formaggi, con successiva cottura in forno. Per ottenere le crespelle dolci basta aggiungere aromi come la buccia di arancio e limone grattugiate più lo zucchero semolato in sostituzione del sale.

Nessun commento ancora

Lascia un commento