Pane e panelle : la ricetta tradizionale siciliana

Se dico pane e panelle sto dicendo Sicilia, street food, Palermo. Insomma sto dicendo cucina tradizionale, antica, di quella che si mangia in mezzo alla strada, magari sporcandosi con l'olio della frittura e accompagnando il tutto con una birra fredda. Uno scenario tipico della Sicilia che ama le tradizioni e i profumi della propria terra. Con questa ricetta voglio darvi la possibilità di preparare in casa il classico pane e panelle come nelle migliori friggitorie di Palermo.

Ingredienti per circa 8 panini

  • 500 g farina di ceci
  • 1/2 cucchiaio di sale fino
  • 1,5 lt acqua
  • 1 ciuffetto di finocchietto selvatico o prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • 2 lt olio di semi di arachidi (per la frittura)
  • 8 panini rotondi al sesamo bianco
  • 4 limoni

Procedimento

Per preparare pane e panelle, versare 1,5 litri di acqua fredda in una pentola di acciaio, successivamente versare a pioggia la farina di ceci, girando in maniera energica con una frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiungere il sale e far cuocere a fiamma dolce girando continuamente con la frusta e con la paletta in legno fin quando l'impasto non risulterà asciutto e si staccherà completamente dalla pentola, formando una patina sul fondo. Tritare finemente il finocchietto selvatico o il prezzemolo ed aggiungerlo nell'impasto.

Pane e panelle : fate attenzione a questo passaggio

Versarlo velocemente in una spianatoia in legno ed aiutandosi con una spatola in acciaio, stenderlo allo spessore di 5 mm (questo passaggio deve essere fatto in maniera veloce perché raffreddandosi non sarà più possibile stenderlo). Far raffreddare l'impasto stesso sulla spianatoia per circa 30 minuti. Trascorso il tempo, tagliare a quadratini di circa 5 cm per lato.

In una pentola in ferro, versare l'olio di arachidi e portare alla temperatura di 180°C, immergere le panelle e cuocere per qualche minuto. Scolare e adagiare su un vassoio con la carta per far assorbire l'olio in eccesso, aggiungere sale e pepe.

Tagliare i panini al sesamo, riempirli con le panelle e del limone premuto. Adesso è il momento di goderci questa prelibatezza.

Potete gustarle anche senza pane, sono buonissime lo stesso.

Se vi piace la cucina siciliana provate anche le mie arancine

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)