Uovo fritto alla Cracco

L' uovo fritto alla Cracco è un piatto ideato dallo chef e divo della tv Carlo Cracco. Il famoso conduttore di MasterChef italia ed Hell's Kitchen. La preparazione dell'uovo fritto è molto semplice, anche se bisogna fare molta attenzione nel maneggiare il tuorlo. Sicuramente vi serviranno delle uova freschissime. La fase di preparazione è un po lunga, in quanto l'uovo va fatto riposare ricoperto totalmente di pan grattato in frigo per un tempo di almeno 2 ore.

Io vi consiglio però di lasciarle anche per 6 ore in modo che la crosticina sarà ancora più spessa e l'uovo fritto risulterà più croccante. Per accompagnare questa prelibatezza, prepareremo una salsa con gli spinaci e l'albume.

Ingredienti

  • Tuorlo ( 1 a persona)
  • Pan grattato ( circa 25 g a uovo)
  • Spinaci 20 g
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 lt olio di semi di arachidi

Procedimento

Per preparare l'uovo fritto alla Cracco, iniziare a separare il tuorlo d'albume. In un piatto piano grande creare uno strato di pan grattato e disporre sopra il tuorlo, ricoprire interamente con l'altro pan grattato rimasto e conservare in frigo per circa due ore. Io ovviamente vi consiglio di tenerlo circa 6 ore. Nel mentre in un pentolino mettere bollire un po di acqua e versare dentro l'albume, una volta cotto mettere da parte.

Cuocere gli spinaci in un pentolino con poca acqua e con l'aiuto di un frullatore ad immersione, quindi frullare gli spinaci con l'albume cotto e i due cucchiai di olio extravergine d'oliva. Formare una crema vellutata ed aggiustare di sale e pepe.

Uovo fritto alla Cracco: la cottura

In un pentolino possibilmente in ghisa, mettere a scaldare l'olio di arachidi portandolo alla temperatura di circa 180°C, con molta delicatezza togliere il pan grattato in eccesso attorno al tuorlo e disporlo su una schiumarola. A questo punto, immergere il tuorlo nell'olio bollente per circa 30 secondi, al massimo 1 minuto.

Uovo fritto alla Cracco: i consigli dello Chef

Con l'aiuto di un cucchiaio mettere un po della nostra salsina in un piatto ed adagiare sopra l'uovo fritto alla Cracco. Servire caldo.

Se vi è piaciuta questa ricetta, allora vi piacerà anche questa: Arancine alla siciliana

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento