Orecchiette con vongole pomodorini e pinoli

Le orecchiette con vongole pomodorini e pinoli, sono un primo piatto di pesce ideato dalla nostra lettrice Silvana che è stata così gentile da inviarci la ricetta per partecipare alla nostra rubrica "La Vostra Ricetta". Questo spazio è dedicato a tutti quelli che mi seguono e che vogliono far conoscere le loro prelibatezze gastronomiche. Per partecipare alla rubrica "La Vostra Ricetta", dovete inviare la ricetta a lavostraricetta@gmail.com, scrivendo gli ingredienti, il procedimento, eventuali accorgimenti per la decorazione del vostro piatto e la foto.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g orecchiette
  • 600 g vongole veraci
  • 400 g pomodorini ciliegino
  • 40 g pinoli
  • sale e pepe q.b.
  • 1 lime
  • qualche fogliolina di basilico
  • 4 cucchiai olio extavergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 gambo di prezzemolo

Procedimento

Per preparare le orecchiette con vongole, pomodorini e pinoli, iniziare a far spurgare le vongole in una bacinella con dell'acqua fredda e un cucchiaio di sale grosso per circa due ore. In questo modo tutta la sabbia contenuta nelle vongole uscirà fuori. Ricordiamoci di cambiare almeno 4 volte l'acqua delle vongole aggiungendo ad ogni cambio il sale grosso.

Dopo circa due ore scolare le vongole e farle aprire in una padella con uno spicchio d'aglio in camicia, un gambo di prezzemolo e due cucchiai di olio extravergine di oliva. Successivamente, sgusciarle e filtrare il liquido delle vongole con un colino a maglia stretta.

Tagliare i pomodorini in quattro parti e condirli con i restanti due cucchiai di olio extravergine d'oliva, pepe e le foglioline di basilico. Cuocere i pomodorini a fiamma dolce in una padella aggiungendo i pinoli interi e le vongole. Aggiungere di tanto in tanto un po' della loro acqua e far cuocere per circa 10 minuti.

Orecchiette vongole, pomodorini e pinoli: i consigli

In una pentola con abbondante acqua salata cuocere le orecchiette, scolare al dente e mantecare in padella con il sughetto di vongole, pomodorini e pinoli. Infine aggiungere un po' di olio extravergine d'oliva e del prezzemolo tritato finemente.

Servire con una grattugiata di lime.

Se volete partecipare alla rubrica "La Vostra Ricetta" inviate la ricetta a lavostraricetta@gmail.com

Nessun commento ancora

Lascia un commento