Gateau di patate : la mia ricetta

Il gateau di patate è uno sformato tradizionale della cucina borbonica, nasce verso la fine del settecento e la moglie di Re Ferdinando II ne andava matta, tant'è che la sua squadra di cuochi francesi preparava abitualmente tantissime prelibatezze. Il gateau è stato italianizzato in "gattò", ne esistono diverse versioni sia quella più comune campana con prosciutto e provola che la versione siciliana con il ragù, un po meno conosciuta. Per preparare un buon gateau è fondamentale usare delle patate "vecchie", ricche di amido e con poca acqua, ideali per la preparazione di sformati o tortini (se vuoi saperne di più CLICCA QUI e leggi la mia lezione sulle patate).

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg patate vecchie
  • 3 uova
  • 200 g provola affumicata o scamorza
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 70 g parmigiano reggiano
  • 100 g burro
  • 1/2 bicchiere di latte intero
  • pan grattato q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Per preparare il gateau di patate iniziare a lavare bene le patate, immergerle in una pentola piena d'acqua e farle cuocere per circa 40 minuti. Nel frattempo tagliare il prosciutto cotto e la mozzarella a dadini e metterle in un piatto. Appena le patate saranno cotte, pelarle ancora calde e passarle con lo schiacciapatate in una bacinella grande. A questo punto aggiungere 25 grammi di burro, il sale, il pepe e il mezzo bicchiere di latte poco alla volta, verificando sempre che il composto rimanga bello sodo, ed iniziare ad impastare. Infine aggiungere il parmigiano reggiano, il prosciutto cotto, la provola e le uova, continuare ad impastare  per amalgamare i sapori.

Gateau di patate: la cottura

Imburrare (con 25 g di burro) e spolverare di pan grattato una teglia tonda o rettangolare, sistemare il composto, cercando di livellarlo il più possibile, mettere sopra dei fiocchetti di burro (50 g) e spolverare con pan grattato. Infornare a 180°C per circa 40 minuti, facendo formare in superficie una crosticina. Lasciar raffreddare e servire tiepido.

I consigli dello chef

Potete sostituire la provola affumicata con la mozzarella, in alternativa potete togliere il prosciutto cotto e sostituirlo con lo stesso quantitativo di salame.

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)