Pomodori ripieni con salsa al curry

I pomodori ripieni con salsa al curry sono un primo piatto facile da realizzare. Potete tranquillamente prepararli prima e riscaldarli al momento. Questa mia versione prevede l'utilizzo del curry. Amo molto le spezie perché danno sempre quel tocco particolare ad ogni preparazione. Per realizzare i pomodori ripieni con salsa al curry dovrete comprare dei pomodori maturi grandi, come tipologia di riso invece usate il parboiled in quando contiene poco amido.

Ingredienti per 4 persone

  • 4 pomodori maturi grandi
  • 120 g riso parboiled
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • peperoncino (facoltativo)

Per la salsa al curry

  • 1/2 lt brodo vegetale (sedano, carota e cipolla)
  • 1 cipolla
  • 20 g farina 00 o di riso
  • 2 cucchiaini di curry
  • 250 ml latte
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

Per preparare i pomodori ripieni con salsa al curry, iniziare a lavare bene il riso in una bacinella con acqua fredda, in modo da eliminare tutte le impurità presenti. Girarlo e rigirarlo con le mani, scolare l'acqua e ripetere l'operazione fin quando l'acqua non sarà limpida. In una pentola con abbondante acqua salata cuocere il riso al dente, scolarlo e farlo raffreddare in una terrina.

In una pentola con dell'acqua fredda, mettere il sedano, la carota e la cipolla, fare cuocere con coperchio a fiamma media per circa 30 minuti. Successivamente scolare il brodo vegetale e versalo in una terrina.

Preparare un uovo sodo (clicca qui per la ricetta).

Lavare i pomodori, tagliare la calotta superiore, svuotarli dai semini e dalla polpa, versarla in una terrina e condire con sale, peperoncino e olio extravergine di oliva. 

Pomodori ripieni con salsa al curry: preparare la salsa al curry

Tritare finemente la cipolla e lasciarla imbiondire con dell'olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Successivamente unire la farina 00 ed il curry, stemperare con il latte tiepido. Mescolare energicamente in modo da evitare la formazione dei grumi, quindi unire il brodo vegetale tiepido poco alla volta. Far cuocere la salsa a fiamma media fin quando non sarà cremosa e vellutata; salare e se necessario passare al setaccio.

Unire il riso alla salsa al curry e farcire i pomodori. A parte sbriciolare l'uovo sodo in una terrina, aggiungere la panna, la polpa di pomodori tritata, un pizzico di peperoncino e mescolare con cura. Versare la salsina dentro il ripieno dei pomodori e coprire con la calotta precedentemente tagliata. Sistemare i pomodori in una teglia, versare un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Infornare a 180 °C per circa 15-20 minuti.

I pomodori ripieni con salsa al curry sono pronti per essere gustati!

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento