Pasta frolla – la mia ricetta

La pasta frolla è un impasto base di pasticceria molto versatile. Infatti si possono preparare varie pietanza sia dolci che salate. Crostate (la mia crostata con crema di vaniglia, mela verde e cannella CLICCA QUI), biscotti, rustici, insomma si può spaziare con la fantasia. L'impasto è molto delicato infatti la lavorazione deve avvenire rapidamente in modo da evitare di far scaldare troppo il burro e spezzare la frolla durante la stesura. E' consigliabile impastare su una superficie di acciaio o marmo, facendo riposare il composto in frigorifero se ci si accorge che diventa troppo morbida. 

Ingredienti

  • 1 Kg farina 00
  • 500 g burro
  • 500 g zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 5 uova intere
  • 1 buccia di arancia grattugiata
  • 1 buccia di limone grattugiata

Procedimento

Per preparare la pasta frolla, iniziare a disporre la farina a fontana, al centro mettere lo zucchero, le uova intere, le bucce di arancia e limone e la vaniglia. Iniziare ad impastare incorporando man mano la farina. Tagliare il burro a tocchetti e metterlo al centro della fontana e continuare ad impastare energicamente in modo da far sciogliere il burro e farlo assorbire totalmente alla farina. Appena avrete ottenuto un composto liscio e compatto, avvolgerlo con la pellicola e farlo riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Trascorso il tempo togliere la pasta frolla dal frigorifero e potete utilizzarla.

Pasta frolla : i consigli dello chef

Se volete ottenere una pasta frolla più friabile usate solamente i tuorli, ne serviranno 2-3 in più, in base alla grandezza delle uova.

Potete sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero a velo, otterrete una frolla più fine.

Per le crostate potete aggiungere un pizzico di lievito vanigliato o ammoniaca per rendere la frolla più morbida e friabile.

Se vi dovesse capitare che la frolla si sbriciola basta aggiungere un tuorlo d'uovo e un po di burro.

Per ottenere la frolla al cacao sostituire 100 g di farina con 100 g di cacao in polvere amaro.

Seguimi e metti mi piace:

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Enjoy this blog? Please spread the word :)