Menu cenone di capodanno : i miei consigli

Share this...

Il menu cenone di capodanno è il pensiero immediatamente successivo al giorno di Santo Stefano. Le feste continuano e l'ultimo dell'anno si avvicina. Giusto il tempo di riprendersi qualche giorno, finendo gli avanzi della vigilia e del pranzo di natale, che è già tempo di un'altra due giorni di abbuffate. Infatti oltre al veglione della notte di San Silvestro ci attende anche il pranzo di capodanno. Il menù che vi proporrò è per veglione del 31 dicembre, ultimo giorno dell'anno. Rigorosamente a base di pesce, con piatti raffinati, ma semplici da realizzare. Ho voluto seguire fedelmente la tradizione quindi non mancheranno zampone o cotechino e lenticchie. Proprio quest'ultime pare siano di buon auspicio per un anno ricco economicamente. Ovviamente si tratta di un luogo comune però nel dubbio è meglio mangiarli. Come per il menù di Natale vi farò tre proposte di antipasti, due primi piatti, due secondi piatti e due dolci. In questo modo vi garantisco un'ampia scelta. Eventualmente se lo riterrete opportuno potete ridurre le portate. Ad ogni modo sulla home del mio blog www.fulvioelesuericette.it , troverete tantissimi altri piatti che volendo potete sostituire nel caso non siano di vostro gradimento. Buon fine anno a tutti voi e mi raccomando esagerate con le portate! 

Menu cenone di Capodanno

ANTIPASTI

 

 

PRIMI PIATTI

 

SECONDI PIATTI

 

DOLCI

 

Non dimenticate di preparare infine uno zampone o un cotechino da accompagnare con la zuppa di lenticchie. Serviteli dopo la mezzanotte come da tradizione. Deve essere la prima cosa che mangerete nell'anno nuovo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento